RAForum
Slogan du site
Descriptif du site
CIVOLANI, Eva. La sovversione estetica : arte e pensiero libertario tra Ottocento e Novecento
Articolo pubblicato online il 15 marzo 2008

di r-c.
logo imprimer
Enregistrer au format PDF

Milano: Eleuthera, 2000. 204 p. Bibl. ISBN: 8885060447.

L’arte è, nella sua complessità, un fattore gravido di implicazioni sul piano sociale: artefice di valori non solo estetici, credenze, simboli propulsivi di una diversa visione del mondo. Dunque l’arte può darsi, nella sua continua ricerca di nuove forme espressive, come sovversione estetica ma anche sociale. Questo volume si occupa, per l’appunto, di alcuni luoghi di incontro tra i due tipi di sovversione. In particolare tratta dei principali testi dedicati all’arte dai principali teorici della forma più estrema di sovversione sociale: l’anarchismo. Ma tratta anche di alcune correnti artistiche (come il realismo, il neoimpressionismo, il simbolismo, il futurismo, il dadaismo, il surrealismo…) e di alcuni singoli artisti, anarchici o solo occasionalmente di tendenza libertaria, al fine di cogliere elementi di analogia o divergenza nell’interpretazione sociale del fenomeno estetico.


Parole chiave associate

Prossimi eventi

Nessun evento in programma
pulceMappa del sito pulceContatto pulceSpazio redattori RSS

2003-2019 © RAForum - Tutti i diritti riservati
Torna su
Realizzato con SPIP
con il modello ESCAL 4.1.4